UFFICIO NAZIONALE PER LA PASTORALE DELLE VOCAZIONI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Annuario Statisticum 2018

Il numero dei sacerdoti nel mondo è di 414.969, così ripartiti: il 67,9% di essi sono del clero diocesano mentre il restante 32,1% di quello religioso.
4 ottobre 2018

E' uscito in giugno il nuovo annuario Pontificio 2018 e l'annuario statisticum Ecclesiae 2016.

Dalla lettura dei dati riportati nell’Annuario Pontificio si possono desumere alcune novità relative alla vita della Chiesa Cattolica nel mondo, a partire dal 2017.
Durante tale periodo sono state erette 6 nuove sedi Vescovili e 4 Eparchie; è stata elevata a Sede Metropolitana una Diocesi e sono state elevate a Diocesi 3 Vicariati Apostolici.

I dati statistici dell’ Annuarium Statisticum, riferiti all’ anno 2016, permettono di aggiornare alcuni basilari aspetti numerici della Chiesa cattolica nel contesto mondiale ed evidenziare le tendenze più marcate e di maggiore importanza.

Nel 2016, il numero dei sacerdoti nel mondo cattolico ammonta a 414.969, così ripartiti: il 67,9% di essi sono del clero diocesano mentre il restante 32,1% di quello religioso; va rilevato che rispetto all’ anno precedente questa ripartizione è praticamente la stessa, mentre la percentuale dei sacerdoti diocesani è aumentata di circa un punto rispetto a quella del 2010. Se dal 2010 al 2014 si era manifestata una crescita non forte ma comunque,apprezzabile (media annua della variazione relativa +0,22%), nei due anni successivi la consistenza numerica dei sacerdoti subisce scarse variazioni: nel complesso essa è diminuita dello 0,2% (+0,19 per i diocesani e -1,01 per i religiosi), ma i cali si concentrano nell’ America del Nord (-2,7%), nell’ Europa (-2,8%) e nel Medio Oriente (- 1,7%), mentre incrementi del 4-5 per cento si verificano in tutte le altre aree, ad eccezione dell’America Centrale e dell’Oceania, dove l’incremento è del 2%. Nell’ intero periodo 2010-2016 i sacerdoti nel complesso sono aumentati dello 0,7%, passando da 412.236 a 414.969 unità. Tuttavia quando si analizzano separatamente i sacerdoti diocesani e quelli religiosi si rileva che a fronte di una crescita dei primi (1,55%), questi subiscono un declino numerico non irrilevante (diminuzione relativa pari a 1,4%).....

apri e scarica il documento completo in allegato alla pagina